Due diligence - Studio Rinnovabili

Due diligence

L’attività è rivolta ad analizzare e verificare la congruenza e l’adeguatezza di un progetto ai pertinenti requisiti procedurali e tecnico-progettuali  al fine di stabilire la sostenibilità tecnico-finanziaria dell’iniziativa.

Gli obiettivi di una due diligence per un impianto a fonti rinnovabili sono riconducibili ai seguenti aspetti:

  • Controllo in sito degli aspetti tecnici e ambientali con particolare riferimento a viabilità di accesso e percorsi interni, layout d’impianto, tecnologia di progetto, vincoli ambientali e paesaggistici, collegamento alla rete elettrica
  • Nel caso di parchi eolici controllo in sito degli anemometri utilizzati per le campagne di misura (posizione, tipo, altezza, altezze sensori, orientamento bracci, rispetto normativa tecnica) e verifica della presenza di eventuali  altri anemometri in zona che possano essere utilizzati per effettuare correlazioni
  • Verifica degli aspetti autorizzativi (normativa di riferimento, istanze presentate presso gli organi amministrativi, autorizzazioni e qualifiche ottenute, connessione alla rete elettrica)
  • Revisione della documentazione tecnica disponibile
  • Revisione dei contratti in essere
  • Rielaborazione dei dati utilizzati come base per il progetto, ovvero dati anemologici (impianti eolici), filiere agro-industriali (impianti a biomassa), caratteristiche del sito ed irraggiamento (impianti fotovoltaici)
  • Verifica della potenza elettrica installabile e della produzione energetica
  • Revisione del business plan e ricalcolo degli indici finanziari
  • Verifica della completezza ed esaustività della documentazione in relazione ai suddetti aspetti
  • Individuazione delle criticità del progetto